Diligence HSE

Servizio: Audit

Abstract: Il Cliente è un importante investitore cinese interessato all’acquisizione di asset italiani.Siamo stati incaricati di eseguire in tempi strettissimi una Due Diligence HSE di fase I. Al fine di ottimizzare la logistica in modo da garantire i tempi richiesti dal Cliente, abbiamo organizzato spostamenti sul territorio nazionale con elicottero.

Cliente: settore infrastrutture

Periodo: 2017


Situazione iniziale del cliente

Una delle più grandi società di consulenza in ambito HSE in Cina, aveva l’esigenza di identificare un partner italiano per l’esecuzione di un programma di due diligence HSE per la possibile acquisizione di impianti di gestione dei rifiuti in Italia.


Le attività di SHELTER.

Ci siamo occupati dell’assistenza tecnica per il programma di due diligence HSE di 6 impianti di trattamento e smaltimento rifiuti nel Nord Italia. La valutazione EHS di fase I si è concentrata sull’identificazione delle potenziali criticità ambientali, di salute e sicurezza che potevano essere considerate rilevanti nel contesto della proposta acquisizione dei siti e delle operazioni dell’azienda. La valutazione ha riguardato i seguenti siti: impianti di trattamento dei rifiuti, discariche, impianti di termovalorizzazione, impianti mobili di trattamento ed impianti di trattamento acque.